Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

FALCO, "OLIMPICO" MALEDETTO! Ecco la DIAGNOSI. Dopo la Lazio salta anche la Roma?

Lunedì 17 Febbraio 2020 | Cosimo Carulli | News

LECCE - Dopo il successo di sabato pomeriggio nell'anticipo che ha aperto il 24' turno di Serie A (CLICCA QUI PER TUTTI I RISULTATI, LA CLASSIFICA AGGIORNATA E IL PROSSIMO TURNO) il Lecce ha usufruito di ben due giorni di riposo concessi da Liverani e dal suo staff.

La ripresa della preparazione è fissata per domani pomeriggio, quando all'Acaya Golf Resort i giallorossi inizieranno a calarsi nei temi di Roma-Lecce di domenica alle 18, altro delicatissimo appuntamento sul cammino salvezza.

Diversi saranno i calciatori da valutare in infermeria. Su tutti Falco che con la SPAL ha lasciato il terreno di gioco per un problema al retto femorale della coscia sinistra. Il fantasista sarà sottoposto ad esami strumentali che valuteranno l'entità dell'infortunio. La sua presenza allo stadio "Olimpico" è in fortissimo dubbio (già Falco aveva saltato Lazio-Lecce in quello stadio, per un problema dell'ultimissima ora).

Sotto osservazione anche Babacar, Saponara, Meccariello e Rispoli, che assieme a Farias hanno saltato la SPAL per problematiche muscolari. In settimana rientrerà nel Salento dal Brasile proprio Farias, che dopo un ciclo di terapie in patria dovrà essere valutato dallo staff sanitario giallorosso prima di avere il via libera per tornare in gruppo.

Ancora nessuna conseguenza disciplinare per gli ammoniti di sabato, Majer, Deiola, Calderoni, Lapadula e Shakhov, più o meno tutti con qualche altro cartellino "bonus" prima di entrare in diffida.