Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Tre fratellini costretti a violenze dai genitori drogati e alcolizzati: ORRORE A SOLETO

Mercoledì 26 Dicembre 2018 | La Redazione | Cronaca

SOLETO - Tre piccoli fratelllini, per sei anni nelle mani di due giovani genitori alcolizzati e drogati, picchiati, seviziati e maltrattati in tutti i modi, costretti a non andare a scuola e a vivere nella sporcizia e nel terrore delle botte.

Succede a Soleto, in provincia di Lecce, dove il PM Maria Rosaria Micucci ha aperto una inchiesta su una coppia di genitori che ora rispondono del reato di maltrattamenti aggravati in concorso.

Decisiva la denuncia della nonna dei piccoli che si è accorta nel tempo delle violenze e le ha denunciate ai servizi sociali. I Carabinieri di Galatina hanno effettuato tutti i riscontri del caso mentre i bambini, già sottratti alla famiglia e messi in comunità, sono stati sentiti in modalità protetta per raccogliere le loro testimonianze e ricostruire il quadro di disagio familiare e di violenze che si sarebbero consumate per anni tra le mura domestiche.