Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Festa di compleanno in pieno coronavirus, ma DALLA TORTA SPUNTANO I CARABINIERI: denunciate 30 persone

Giovedì 12 Marzo 2020 | Cosimo Carulli | Cronaca

STERNATIA - Festa di compleanno da ricordare a lungo, per 30 partecipanti che hanno violato le restrizioni imposte dal Governo Conte in materia di spostamenti e assembramenti per evitare il propagare del contagio da coronavirus.

Sono stati tutti denunciati dai Carabinieri di Soleto, che sono usciti dalla torta, per usare una battuta, al culmine di una festicciola tra 30 amici e parenti per un compleanno in un locale di Sternatia.

Tutti i commensali sono stati denunciati per inosservanza degli obblighi imposti dalla autorità, mentre il ristorante (che pure poteva stare aperto sino a ieri a pranzo ma non ha tenuto tutte le misure precauzionali previste) è stato diffidato all'autorità giudiziaria.