News

NON SOLO QUELLO "FEROCE", ecco il PONGRACIC SEGRETO: "porto al mare tutti i compagni, sono salentino d'adozione"

Le parole del difensore centrale giallorosso che ha parlato ai giornalisti

03.04.2024 15:39

LECCE - Marin Pongracic si è concesso ai microfoni dei giornalisti in ottica resoconto di Lecce-Roma e con lo sguardo proteso a Milan-Lecce, raccontandosi a cuore aperto, a livello personale. Ecco le sue parole.

Riscatto - “Anche a Roma meritavamo all'andata. Abbiamo dimostrato che sappiamo giocarcela contro tutti, facendo una grossa prestazione, creando tantissimo. Peccato non aver portato a casa 3 punti”.

Gotti - “Ha dato fiducia a tutti, ci dice che siamo bravi, che dobbiamo giocare uomo contro uomo, che dobbiamo avere coraggio di sfidare l'avversario. Usa spesso il termine coraggio, vuole da noi una forte personalità”.

Fare punti a Milano: cosa serve - “Se giochiamo col coraggio di cui parla il mister ce la facciamo, restando alti, compatti, contenendo Leao e Giroud che certamente saranno importanti per loro in avanti. Con il Milan vogliamo giocare intensi, cattivi”.

Salentino d'adozione - “Ho già girato tutto il Salento avanti e indietro. Otranto, Santa Maria di Leuca, le marine dell'Adriatico e dello Ionio. Ogni volta che arriva un compagno nuovo lo porto in giro io. Sono salentino d'adozione”.

Commenti

SI RIPARTE: la verità sul "GIALLO" di Ramadani squalificato, la situazione GALLO che tiene in ansia. E il MILAN...
La "Passione di Cristo" coinvolge centinaia di spettatori: lo spettacolo ad ALLISTE