Cronaca

ULTIM'ORA: si TAGLIA ALLA GOLA e muore. SHOCK e MISTERO a Gallipoli: incidente o suicidio?

Non sono ancora chiare le dinamiche che hanno visto morire un giovane nella notte in Via Terni





GALLIPOLI - E' in fase di accertamento, la dinamica della tragedia avvenuta ieri notte in Via Terni a Gallipoli, dove un uomo, un 48enne del posto, si è ferito mortalmente con un coltello alla gola.

Inutili i soccorsi, chiamati immediatamente dalla sorella e dalla madre della vittima: l'uomo all'arrivo dell'ambulanza del locale nosocomio aveva riportato ferite troppo profonde ed è morto.

I Carabinieri stanno cercando di fare luce piena su questo episodio, per comprendere se si è trattato di un terribile incidente domestico, del tutto casuale, accidentale, o di un gesto volontario. Saranno le indagini a stabilirlo.



Commenti

MURO CONTRO MURO. DRAGHI: "la A si fermi per il bene del Paese". La replica è dura: "andiamo avanti"
LA FOTO: FARAGO' E' DEL LECCE, via alle visite mediche