News

LA FIGC HA DECISO: CONTE nella leggenda del calcio italiano. Lui si emoziona: "merito di FASCETTI e MAZZONE"

Le parole dell'ex CT azzurro e attualmente ancora Campione d'Italia in carica con l'Inter dopo il riconoscimento





ROMA - Dopo lo stop per pandemia la FIGC tornerà a celebrare con premi e momenti particolarmente significativi i “grandi” del calcio italiano.

E a maggio il primo sarà Antonio Conte, il tecnico leccese che diventerà il 5° ex Commissario Tecnico della Nazionale italiana ad entrare nella “Hall of Fame” del calcio italiano di tutti i tempi, dopo Sacchi, Trapattoni, Lippi e Mancini.

Come detto la cerimonia è stata fissata per il mese prossimo, ma Conte dall'Inghilterra (dove allena il Tottenham) ha già commentato con grande soddisfazione questo riconoscimento: “è per me una gioia enorme”, ha detto, “un premio che dedico a chi mi ha insegnato tutto, a Lecce, ossia Fascetti e Mazzone” (NELLA FOTO SOTTO UN GIOVANISSIMO CONTE POSA CON LA MAGLIA DEL LECCE PER LE FOTOGRAFIE DI INIZIO STAGIONE IN RITIRO).



Commenti

RUGGITO DI MARIANO: "sono pronto al 70-80%. Diamo una MAZZATA al campionato, andiamo a vincerlo"
LA "STORIES" SU INSTAGRAM DI CORINI: è ufficiale, ricomincia l'amore con il Brescia