Ospiti

DE LILLO, PARTICOLARI CHE METTONO "PEPE": "Baroni ha negato il saluto a Folorunsho. Dirigenti del Lecce nervosetti..."

Le parole del General Manager della Reggina dopo la sconfitta dei giallorossi sullo Stretto





REGGIO CALABRIA - Dopo la vittoria sui giallorossi mette un po' di “pepe” sui rapporti tra Reggina e Lecce il General Manager della Reggina Fabio De Lillo, che ha rivelato qualche particolare “piccante” del finale di partita tra gli amaranto e i salentini. Ecco le sue parole.

Erano nervosi… - “Nel calcio bisogna saper perdere. A fine partita i dirigenti del Lecce erano un po' così, forse stupiti dalla sconfitta. Ma ci sta, il calcio è così, nessuno vuole perdere, ma bisogna anche saper perdere. All'andata abbiamo perso a Lecce, ci siamo messi negli spogliatoi e ce ne siamo andati accettando il verdetto”.

Folorunsho-Baroni - “Il giovane brasiliano ha deciso la partita, lo scorso anno con Baroni è stato molto bene, lo ha valorizzato, a fine gara è andato a salutarlo ma l'allenatore del Lecce gli ha negato la mano. Non è stato un bel momento”.



Commenti

IRPEF e INPS non pagati a calciatori e dipendenti per 8 mesi: REGGINA, -2 IN CLASSIFICA
MAGGIO APRE IL "TOUR DE FORCE" DEL VICENZA: "vincerle tutte e sperare"