News

Anteprima SoloLecce.it. CODA SI FERMA: ECCO QUANTO. TEGOLA LECCE: il "piano" di Baroni

Il bomber del Lecce starà fermo in via cautelare per assorbire totalmente lo stiramento all'adduttore della coscia destra





LECCE - Secondo fonti interne intercettate da SoloLecce.it Massimo Coda dovrà fermarsi almeno sino all'ultima gara dell'anno solare, quella che il Lecce affronterà il 29 dicembre con la Cremonese lanciatissima nei piani alti della B (la 1° di ritorno del campionato).

Sino ad allora, secondo quanto filtra da ambienti giallorossi, il bomber “principe” della scorsa Serie B dovrà tenere a bada il suo stiramento all'adduttore della coscia destra, saltando Pisa-Lecce di sabato, Lecce-Vicenza della domenica successiva e il turno di Santo Stefano, Pordenone-Lecce.

Dal punto di vista strettamente diagnostico Coda non ha subito lesioni, ma sollecitato una elongazione al muscolo che sembrava essere completamente curata.

In via anche solo cautelativa la scelta di Baroni, dello staff sanitario di comune accordo con la società è quella di preservare il calciatore sottraendolo agli straordinari del calendario natalizio estremamente compresso. Per superare gli esami Vicenza e Pordenone, le ultime della classe, anche senza costringere il bomber ad accelerare il recupero.

E' una anteprima SoloLecce.it.



Commenti

"PRIMAVERA", CHE DISDETTA! Hai le stesse sconfitte del Napoli 2°, ma sei in zona-retrocessione
DOMANI LA RIPRESA: a Pisa super-sfida, ma anche super... assenti. DUE KO nel Lecce