Ospiti

IL TEMA: l'esultanza alla TONI, i movimenti devastanti in area. LUCCA-LUCIONI-DERMAKU, che sfida!

Il bomber del Pisa sarà il trascinatore annunciato dei neroazzurri anche contro i giallorossi





LECCE - Sarà Lorenzo Lucca il pericolo numero uno per il Lecce nella super-sfida di sabato che allo stadio “Arena Garibaldi” metterà di fronte le prime due squadre del campionato per l'attuale classifica.

E se il Lecce dovrà fare a meno del capocannoniere uscente della B, Coda, ed è in apprensione anche per il capocannoniere attuale, Strefezza, la formazione nerazzurra potrà contare sull'apporto di un elemento lanciatissimo anche a livello mediatico e di mercato, conteso dalle “grandi” del calcio italiano e tra i protagonisti futuri praticamente annunciato anche in azzurro.

Con 6 reti Lucca sta trascinando la squadra di D'Angelo in questo sorprendente primo scorcio di campionato. Davanti a lui ci saranno Lucioni e Dermaku, che avranno un compito non facile soprattutto per la capacità di muoversi negli ultimi metri dell'azzurrino Under 21, noto per ispirarsi al “killer” delle aree di rigore Luca Toni, copiato anche nell'esultanza post-gol.

Un test nel test, un esame nell'esame per il Lecce che da questa partita cerca risposte importanti sul suo livello di ambizione nell'immediato futuro…



Commenti

SI FERMA PURE GARGIULO! Lecce A PEZZI verso Pisa. Ecco la decisione di Baroni e dello staff
Qui PISA. Emozione MOSCARDELLI: giro d'onore davanti ai tifosi che l'hanno amato