Ospiti

TAC DOPO IL PETARDO, CONTINI STA BENE: "grazie a tutti per i messaggi di affetto"

Le parole del giovane estremo difensore napoletano in prestito al Vicenza, poco dopo il trasferimento in ospedale





VICENZA - Sta bene Nikita Contini, il portiere del Vicenza (in prestito dal Napoli) che è uscito stordito dallo scoppio di una bomba carta dopo il gol del momentaneo vantaggio del Lecce a Vicenza al 25' del secondo tempo.

Il giocatore è stato trasportato in ambulanza all'ospedale “San Bortolo” per accertamenti, ma la TAC celebrale e quella cervicale hanno dato esito negativo.

Il portiere ha riportato una labirintosi da trauma barico ed è stato tenuto sotto osservazione qualche ora, prima di lasciare la struttura sanitaria vicentina. Gli sono stati prescritti alcuni giorni di riposo.

L'estremo difensore dei biancorossi, attraverso i social, ha voluto rassicurare tutti sul suo stato di salute (SOPRA LA “STORIES” PUBBLICATA SU INSTAGRAM DAL PORTIERE).



Commenti

CORVINO NON CI STA: "il tifoso ha sbagliato, il portiere Contini anche"
ORGOGLIO DIAW: "mai darci per morti... Visto? Siamo vivi"