News

SORPRESA STREFEZZA. L'intervista-mercato! "Le grandi? La A con il Lecce, poi giocare con MERTENS"

Le parole dell'uomo più in forma prima del lungo stop in casa giallorossa: l'intervista





LECCE - Gabriel Strefezza ha le idee chiare: vuole la A con il Lecce, poi giocare accanto a Mertens, il suo riferimento come partner d'attacco.

Il sogno di mercato di Atalanta, Torino e Udinese si è lasciato andare in questa intervista. Ecco tutti i temi.

Offerte dalla A… - “Sto facendo bene, evidentemente! Sono concentrato sul presente, la priorità è la Serie A da conquistare con il Lecce, poi potrei ancora crescere con questa squadra, ne sono convinto. Un giorno il sogno è stare accanto a Mertens, il mio partner d'attacco ideale. Lui nasce esterno e poi diventa punta, si accentra e cerca sempre la porta, dialogando sempre con i compagni. E' il calcio che piace a me”.

Allenatori - “Sarri, Dionisi, Inzaghi S., certamente sono loro a far giocare meglio le squadre in A in questa fase. Io la categoria l'ho persa con la SPAL, ora voglio riprendermela”.

Miti - “Messi e Ronaldo sono molto lontani, come ho detto penso più a esempi come Mertens che nel mio ruolo hanno applicato il concetto migliore di attaccante esterno che sa diventare punta, comunque di CR7 ho pur sempre la maglia che abbiamo scambiato dopo una partita con la SPAL. Me la tengo stretta”.



Commenti

MAGLIE SOTTO SHOCK: si impicca in casa nei giorni delle feste natalizie. TRAGICA SCOPERTA
PICCHIANO SENZA PIETA' UNA 82ENNE E LA LEGANO A UNA SEDIA: via con i gioielli di famiglia e pochi Euro