Settore Giovanile

"PRIMAVERA" AVANTI IN COPPA ITALIA, 2-1 alla Salernitana, SORRISO OLTREMARINI: è tornato

Giallorossi di misura sui campani, sulla carta sotto di una categoria rispetto ai nostri baby. Ora la Lazio





PARABITA - La “Primavera” di Grieco va! Stacca il pass anche per i Sedicesimi di Finale di Coppa Italia, battendo a Parabita 2-1 la Salernitana con le reti di Crone Back e Torok. Nel prossimo turno la “banda” giallorossa troverà la Lazio.

Come detto 2-1 il finale con tutte le marcature nel primo tempo e Lecce avanti di due reti subito, per poi vedersi riavvicinato dai campani prima della mezzora.

Nel secondo tempo contenimento Lecce, qualche tentativo dei granata di arrivare al pareggio e soprattutto la nota lieta del ritorno al calcio giocato di Oltremarini, bomber della “Primavera” dello scorso anno frenato per mesi da un importante infortunio al ginocchio.

Durante i novanta minuti Grieco ha dato spazio a qualche giallorosso che sin qui si è espresso meno, schierando questa formazione (in ordine classico di numerazione, con i giovani subentrati a gara in corso tra parentesi): Samooja, Russo, Nizet (dal 30' s.t. Scialanga), Martì, Crone Back, Dreier (dal 30' s.t. Lemmens), Torok (dal 23' p.t. Hasic), Daka, Milli (dal 17' s.t. Oltremarini), Coqu, Lippo (dal 1' s.t. Vulturar).



Commenti

Questa volta DI CARLO "SALTA" DAVVERO. Vicenza, arriva BROCCHI: ha già firmato
"OPEN DAY" AD ACAYA, la società apre le porte del "bunker" giallorosso