News

ANCHE FARAGO' FA "PAURA": problema muscolare. Ecco dove e con quali conseguenze

Il calendario compresso mette il Lecce nei guai: il centrocampista arrivato a gennaio è già fermo





LECCE - Saranno esami strumentali specifici a definire i tempi di recupero dal problema muscolare accusato oggi dopo appena 4 minuti in campo da Paolo Faragò, subentrato nella ripresa di Lecce Benevento allo spento Majer e subito sostituito da Helgason per infortunio.

Faragò ha avvertito un problema al muscolo adduttore della coscia sinistra, a seguito di un movimento “forzato”, di allungamento della gamba su un contrasto per raggiungere un pallone al limite dell'area di rigore del Benevento.



Commenti

BARONI e il suo Lecce "DAI DUE VOLTI". Il mister: "pari giusto, partita che ci aiuta a crescere"
330 volte Lecce! La società celebra MICELI: una maglia per un "6" INDIMENTICABILE