News

Qui Lecce-Cittadella: formazioni ufficiali, tabellino, azioni, "TUTTO LIVE"

Giallorossi in campo dalle 21 davanti ai 15mila del "Via del Mare": la nostra diretta minuto per minuto





LECCE - A quasi 8 anni da quel 27 ottobre 2014 ci siamo ancora, per una nuova stagione sportiva. Da allora le abbiamo raccontate tutte (per la verità anche prima, ma non in rete…), riprendendoci il “Paradiso” del calcio con il nostro Lecce partendo da Rieti, da Fondi, da Ischia. Insieme ne abbiamo tante passate, adesso ce la godiamo.

Buona sera dallo stadio “Via del Mare”, è Lecce-Cittadella, è la “prima”, il debutto, sono i 90 minuti da dentro o fuori dei Trentaduesimi di Finale di Coppa Italia (Supplementari e Rigori in caso di parità al termine dei tempi regolamentari).

SoloLecce.it come sempre seguirà questo impegno ufficiale del Lecce per voi in tempo reale, con tutte le azioni e le emozioni che ci arriveranno da un “Via del Mare” imbandierato a festa con 15mila sugli spalti.

Intanto eccovi le formazioni ufficiali delle squadre in campo (calcio d'inizio alle 21).

Lecce (4-3-3): Falcone; Gendrey, Blin, Dermaku, Gallo; Helgason, Hjulmand, Bistrovic; Strefezza, Ceesay, Di Francesco. Allenatore Baroni.

Cittadella (4-3-1-2): Kastrati; Cassandro, Perticone, Frare, Donnarumma; Branca, Danzi, Vita; Lores Varela; Asencio, Antonucci. Allenatore Gorini.

Arbitro: Miele di Nola (Mastrodonato-Fiore, IV Ufficiale Leone, VAR Nasca, AVAR Pagnotta).

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA PAGINA IN TEMPO REALE.

120' + 1' - FINALE AL “VIA DEL MARE”, LECCE-CITTADELLA 2-3.

120' - Sfiora il pari il Lecce, con un'occasione clamorosa: Colombo, al volo su assist di Di Mariano, accarezza il palo alla destra di Kastrati, immobile.

119' - Ci sarà un minuto di recupero, segnalato in questo istante. Un po' pochino per le perdite di tempo di Kastrati…

118' - Altro cross di Gallo, questo lento e leggibile per il portiere che blocca.

117' - Di Mariano, retropassaggio sbagliato in fase di costruzione. Angolo Cittadella, tiro dalla bandierina che non ha sortito effetti.

116' - Cross di Gallo sugli sviluppi dell'angolo, Baschirotto irrompe di testa, a lato.

115' - Lecce a un passo dal pari e pure sfortunato. Kastrati salva tutto. Baschirotto “accende” Strefezza che cerca Colombo nel mezzo, il portiere salva alla disperata in uscita, sulla ribatutta-flipper anche Di Mariano centra in pieno il portiere avversario. Sarà angolo.

114' - Squadre spezzate in due, è saltato completamente tutto. Falcone esce a terra e anticipa Beretta, su iniziativa di Carriero.

111' - Nervi improvvisamente a fior di pelle in campo: si combatte su ogni fischio, su ogni mischia, su ogni contatto.

110' - Hjulmand, azione di “sfondamento”, troppo per l'arbitro che lo ferma all'interno dell'area quando il “Via del Mare” si aspettava il tiro dell'incredibile pari. Punizione difensiva per il Cittadella.

108' - Lotta contro il tempo il Lecce, rinvigorito più nei nervi che nella costruzione della manovra: Strefezza cerca Colombo che non ci arriva.

106' - Si riparte, con Icardi per Antonucci nel Cittadella.

105' + 1' - FINALE DI PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE, LECCE-CITTADELLA 2-3.

105' - GOL LECCE! Hjulmand con un colpo da biliardo trova il corridoio giusto per mettere Colombo solo davanti a Kastrati, portiere battuto dall'ex Milan in uscita, con un bel tocco. Lecce-Cittadella 2-3.

104' - Ci sarà un minuto di recupero, segnalato in questo istante.

101' - Comincia tristemente a sfollare il “Via del Mare”, un po' indispettito per questa prestazione dei giallorossi al debutto.

100' - GOL CITTADELLA! Dalla bandierina pallone nel mezzo, dormono tutti, non Tounkara che in bella coordinazione con il destro batte Falcone anticipando anche il suo marcatore Calabresi. Lecce-Cittadella 1-3.

99' - Angolo Cittadella.

97' - Punizione Cittadella: Carriero tira fuori una “bomba” col destro, alta di poco.

96' - In questa fase Baschirotto passa centrale difensivo, con Calabresi terzino destro.

95' - Graziato Gonzalez che avrebbe strameritato un secondo giallo per un brutto fallo: nervosetto il ragazzino spagnolo…

94' - Dentro Di Mariano per Helgason nel Lecce.

93' - GOL CITTADELLA! Arriva il meritato sorpasso del Cittadella, davanti a un Lecce mediocre. Falcone ci mette del suo, facendosi trovare nella terra di nessuno: Carriero “pesca” Tounkara che dal limite dell'area batte il portiere giallorosso. Lecce-Cittadella 1-2.

91' - Dentro Calabresi per questi Supplementari nel Lecce, fuori Gendrey che è stato toccato duro nel finale. Anche lui non farà dormire sonni tranquilli allo staff sanitario del Lecce nelle prossime ore. Speriamo bene…

90' + 5' - FINALE DI SECONDO TEMPO, LECCE-CITTADELLA 1-1.

90' + 4' - Ancora fame per Donnarumma, ancora guai per Baschirotto, saltato, passaggio filtrante che trova Falcone arrivare prima di tutti.

90' + 3' - Pochi istanti, oramai, ci separano dai Tempi Supplementari.

90' + 2' - Ci prova Baschirotto che schiaccia male di testa, anzi proprio con la fronte…, un pallone interessante messo in area da Gallo.

90' + 1' - Cittadella vicinissimo al meritato sorpasso: punizione dalla trequarti in direzione di Frare, sponda sull'altro palo per Pavan che all'indietro colpisce a pochissimi passi dalla porta alto sul fondo, con il Lecce che in tutta questa sequenza non la becca mai.

90' - Ci saranno 5 minuti di recupero, segnalati in questo istante.

89' - Blin anticipa bene Tounkara nel cuore dell'area, ma Beretta arriva sul pallone vagante. Soluzione alta.

88' - Il Cittadella spinge solo dalle parti di Baschirotto, strano che non arrivino segnali dalla panchina del Lecce. Altro cross con il terzino ex Ascoli tagliato fuori, pallone che “danza” pericolosamente in area piccola.

87' - Cross del Cittadella da destra a sinistra, dove Baschirotto si perde l'uomo che però corregge il pallone con il braccio per accomodare la traiettoria. Fischio arbitrale. Tutto fermo.

84' - Esce Asencio, applaudito dal “Via del Mare”, entra Tounkara, dentro anche Mastrantonio per Branca.

83' - Lecce che ci prova con Strefezza, bordata alta. Sceglie la soluzione personale l'italo-brasiliano che in questo caso avrebbe potuto servire anche Baschirotto, meglio piazzato in proiezione offensiva.

81' - Baschirotto sbaglia un altro appoggio “criminale” e manda il “Via del Mare” su tutte le furie.

80' - Antonucci di tacco in piena area raccoglie un cross da sinistra, la destra del Lecce, dove Baschirotto si fa anticipare di netto, per il cross radente che la punta del Cittadella corregge in porta. Pallone che sfila vicinissimo al palo lontano dove Falcone non potrebbe mai arrivare. “Brividi” al “Via del Mare”.

77' - Baschirotto cerca gloria con un tiro dalla distanza da categorie amatoriali, che fa la fine delle categorie amatoriali. Da dimenticare.

75' - Cross “velenoso” di Listkowski che esce in traiettoria, prima di essere toccato fuori dalla difesa del Cittadella. Niente angolo, pallone già fuori in precedenza.

74' - Escursione fuori area di Kastrati che anticipa Colombo nella sua trequarti difensiva e interrompe un contropiede del Lecce mettendo fuori lontano.

73' - Prova a mettere la freccia il Cittadella, sempre molto pericoloso davanti: botta di Pavan che colpisce i cartelloni pubblicitari alla destra di Falcone a un passo dal palo coperto dall'ex Sampdoria.

72' - GOL CITTADELLA! Dorme sonni beati il Lecce che si fa sorprendere dal nuovo assetto degli ospiti e così Carriero mette dentro un cross toccato “sporco” da Asencio che beffa Falcone. Lecce-Cittadella 1-1.

71' - Doppio cambio Cittadella: Pavan per Danzi e Carriero per Vita.

67' - Si riparte, dopo un minuto di stop.

66' - “Cooling break” anche per questa ripresa. Gioco fermo.

65' - Dentro Colombo per Ceesay, Gonzalez per Bistrovic e Listkowski per Di Francesco.

62' - Attacco tutto di ex adesso in campo per il Cittadella: Lores Varela lascia il terreno di gioco, dentro Beretta.

61' - Ammonito Perticone, Cittadella sempre molto ruvido.

60' - GOL LECCE! Strefezza, sempre Strefezza, ancora Strefezza! Azione corale del Lecce, finalmente, anche rapida, vivaddio, con tutto il tridente che tocca il pallone, da Ceesay a Di Francesco che firma l'assist per Strefezza che raccoglie il pallone che arriva docile da sinistra e lo “spara” in porta di prima intenzione nel cuore dell'area. Lecce-Cittadella 1-0.

57' - Punizione del Lecce con Bistrovic al tiro che colpisce in pieno la barriera.

56' - Strefezza nello stretto prova ad “infiammare” il Lecce in avanti. Fallo a un ciuffo d'erba dalla linea di ingresso in area di rigore. Punizione dal limite.

55' - Brutta fase, questa per il Lecce, appesantita dai fischi del “Via del Mare”.

54' - Asencio in acrobazia non trova il pallone in piena area, Branca di sinistro arriva prima di tutti: tiro deviato in traiettoria da Asencio e pallone alto. C'è comunque fuorigioco di Asencio sulla seconda conclusione del Cittadella.

52' - Assedio Cittadella e qualche mugugno del “Via del Mare”: due angoli di fila per gli ospiti, Donnarumma mette nello stretto un pallone che Asencio deve solo spingere in porta, ma l'ex Lecce è in ritardo, non ci arriva. Poi sul secondo angolo Vita “pesca” Cassandro, cross sul palo lungo dove Asencio questa volta tocca, ma Falcone è prodigioso nello “schiaffeggiare” via il pallone, altrimenti Lores Varela lo appoggerebbe in porta comodamente.

50' - E' sempre Cittadella: da fuori area Lores Varela, troppo centrale per fare del male a Falcone che blocca.

49' - Antonucci serve Vita che conclude fuori di pochissimo.

48' - Subito angolo Cittadella. Bravo Blin a “pulire” ancora una volta l'area, in spaccata su Lores Varela.

47' - E' arrivato il dato ufficiale degli spettatori tutti paganti oggi al “Via del Mare”, dove hanno scelto di esserci per questo debutto stagionale del Lecce in 15857.

46' - Si riparte, senza cambi per nessuna delle due squadre.

45' + 2' - FINALE DI PRIMO TEMPO, LECCE-CITTADELLA 0-0.

44' - Ci saranno 2 minuti di recupero, segnalati in questo istante.

43' - Di nuovo Bistrovic, ancora lui con questi inserimenti! Conclusione ravvicinata nel cuore dell'area su assist di Ceesay, alta.

42' - Chiusura alla Cannavaro di Blin che strappa applausi al “Via del Mare”, anticipando Lores Varela lanciatissimo verso la porta del Lecce. Azione nata da un pallone perso da Hjulmand sulla pressione del centrocampo avversario.

40' - Strefezza-Helgason, dialogo che non si chiude.

39' - Cross sballato di Donnarumma, sul fondo.

38' - Lecce in avanti con Hjulmand che chiude l'azione d'attacco con un fallo nella mediana avversaria su un pallone conteso. Poco prima cross di Baschirotto che trova capitan Perticone bravo a chiudere.

37' - Con l'uscita di Dermaku è diventato Hjulmand il capitano giallorosso. Prima volta con la “sacra” fascia per il danese. E' meritata.

36' - Strefezza prova ad “accendere” Ceesay che si aggroviglia a due avversari e non ne viene fuori.

35' - Azione di alleggerimento del Cittadella, destro di Donnarumma dalla distanza praticamente con obiettivo secondo anello della Curva Nord…

33' - Brutto fallo di Donnarumma ai danni di Strefezza, sulla corsa. Giallo anche per il terzino sinistro degli ospiti.

31' - Angolo senza sviluppi, esce a testa alta Gallo.

30' - Qualche indecisione dietro tra Baschirotto e Blin, che alla fine si rifugia in angolo pressato alto dalla linea d'attacco del Cittadella.

25' - Geniale apertura di Bistrovic in direzione di Di Francesco, solo davanti al portiere: l'ex Empoli aggancia ma si trascina di qualche centimetro il pallone in avanti sulla corsa, Kastrati arriva prima che possa nuovamente raggiungere la sfera l'ala offensiva del Lecce appena prelevata dalla SPAL.

24' - Coppia centrale francese per il Lecce: Gendrey fa il centrale a sorpresa, con Blin, mentre Baschirotto si prende la destra difensiva.

23' - Si riparte da dove eravamo rimasti, ossia da una rimessa laterale difensiva del Cittadella.

22' - C'è il “cooling break” al “Via del Mare”: l'arbitro ordina un minuto di stop. Tutti in panchina alla “caccia” di bevande energetiche e acqua.

21' - Niente da fare per Dermaku, dentro Baschirotto.

20' - Qualche problema fisico per Dermaku in occasione del suo errore marchiano. Si scalda Baschirotto.

19' - Errore da bollino rosso per capitan Dermaku che lascia rimbalzare un pallone che spiove nella sua area, una scelta tremenda per un difensore, si infila Antonucci che conclude sull'esterno della rete e grazia il Lecce.

18' - Profondità di Ceesay nel nulla, arriva prima Kastrati in presa bassa. Pallone lungo.

17' - Grande anticipo in fase di manovra di Hjulmand, affossato da Frare. Giallo giusto per il centrale difensivo veneto.

16' - Altro angolo Lecce, senza esito.

14' - Zampata di Gallo dal limite sugli sviluppi dell'angolo, pallone fuori.

13' - Strefezza scatenato, si “beve” un avversario sulla destra, Donnarumma, che poi rinviene e chiude in angolo. Applausi dal “Via del Mare”. Azione nata da un bel cambio di fronte da una fascia all'altra di Di Francesco.

12' - Gran dialogo in velocità del Lecce, tra Bistrovic, Hjulmand e Strefezza che raccoglie l'invito del compagno, “sprinta” forte, Ceesay gli si sfila davanti portando via l'uomo e favorendo il destro dell'italo-brasiliano. Diagonale che si allarga troppo, finisce sul fondo.

9' - Si gioca con 27,4° di temperatura, leggera ventilazione. Le squadre in questa fase economizzano qualche risorsa, calano i ritmi avvincenti dei primi minuti.

7' - Sale in cattedra Bistrovic: azione avviata da Ceesay che spalle alla porta lavora un bel pallone, poi la nuova mezzala giallorossa aggira solo col movimento del corpo, bene, Danzi, e tira una legnata da fuori, alta.

5' - Cittadella pericolosissimo: esterno della rete per Vita che al volo da fuori area raccoglie un cross di Branca smorzato da Gendrey.

4' - Risponde il Lecce, spinto dai 15mila del “Via del Mare”: Strefezza, fuori dalla sua zona abituale, si inventa una giocata personale e “spara” col destro. Alto.

3' - Gran parata di Falcone sul primo palo, angolo Cittadella, angolo ricacciato via dalla difesa del Lecce, arriva Danzi con un sinistro smorzato, tra le braccia di Falcone, già alla seconda parata della sua partita.

2' - Primi due tentativi ospiti, subito un lancio a scavalcare che sorprende anche Blin ma è lungo, diventa preda di Falcone, pochi istanti e cross basso nel mezzo respinto bene da Bistrovic che mette ordine con sapienza in chiusura difensiva.

1' - Baroni “lancia” Ceesay, come previsto, ma anche Bistrovic dall'inizio. Lo vince il nuovo arrivato il duello per una maglia con il baby Gonzalez, tra i più in forma di questo pre-campionato. In difesa come previsto c'è Blin accanto a Dermaku, a sinistra l'altro duello che si ripeterà per tutta la stagione lo vince Gallo, Frabotta si accomoda in panchina. Cittadella con Asencio davanti con Antonucci, dietro a sinistra Donnarumma vince la “volata” per una maglia con Felicioli.



Commenti

I CONVOCATI. Chi è fuori dal progetto, chi è dentro con le valigie pronte, le situazioni in bilico
LECCE, ALLARME ROSSO IN DIFESA: con Lukaku e Martinez OUT anche DERMAKU?