News

CENTRO TECNICO A UN PASSO, ma non sarà a Lecce. STICCHI DAMIANI: "orgogliosi dei tanti interessamenti dei paesi della provincia"

Le parole del Presidente del Lecce: è vicinissimo l'investimento della società nella "casa" del Lecce

LECCE - Il Lecce è vicinissimo a chiudere l'accordo con una Amministrazione Comunale del territorio provinciale, nel cuore del Salento, per avviare il cantiere del suo più grande investimento edilizio di proprietà in oltre 100 anni di storia del club: un Centro Tecnico dove tutte le squadre, dalle giovanili alla formazione maggiore, si alleneranno e cresceranno insieme, con strutture a disposizione sempre più competitive.

Su questo argomento ecco il punto della situazione del Presidente del Lecce Saverio Sticchi Damiani.

Centro Tecnico verso il “sì”: parla Sticchi Damiani - “Fa parte del processo di crescita del club che è pronto all'investimento. Posso dire che siamo vicinissimi a concluderlo, costerà alle casse societarie diversi milioni di Euro. Sarà la nostra ‘casa’ vera e propria, con 6 campi di allenamento per prima squadra e giovanili. Avere un Centro Tecnico di proprietà alza il valore del club, il livello della qualità degli allenamenti e dunque in prospettiva anche le performance degli atleti. Sono contento che tantissime amministrazioni comunali ci hanno contattato perché avrebbero voluto nel loro territorio la ‘casa’ del Lecce. Penso che l'area sia stata oramai individuata, nel cuore del Salento, in modo da coinvolgere sempre di più nel progetto Lecce anche chi ama questi colori in provincia”.

Commenti

HJULMAND-SIMIC: le italiane d'Europa "pescano" ex giallorossi. I sorteggi
La "Passione di Cristo" coinvolge centinaia di spettatori: lo spettacolo ad ALLISTE