News

BARONI ANTICIPA TUTTO: "ecco le scelte su infortunati e turnover. A Brescia senza pensare alla classifica"

Le parole del tecnico giallorosso alla vigilia della durissima trasferta del "Rigamonti"

27.10.2021 13:18




LECCE - Per Marco Baroni quella di Brescia è una prova del nove, per valutare il percorso di crescita del suo Lecce.

Il tecnico giallorosso ha parlato alla vigilia, prima della partenza per il ritiro in Lombardia. Ecco la nostra intervista.

Situazione infortunati - “Per Gabriel vedremo, ha un ematoma al braccio, va valutato ancora, ci prendiamo tempo. Per Tuia abbiamo deciso di farlo recuperare per bene a casa, al suo posto ci sarà uno tra Meccariello e Dermaku. Strefezza è sostanzialmente recuperato”.

Prestazione importante cercasi - “Non sono ancora concentrato sulla classifica, ma sulla prestazione. Sarà una bella partita, troveremo un avversario in fiducia e noi vogliamo questo per misurarci, ci alza l'asticella. Siamo preparati, dovremo fare una gara di altissimo livello sul piano della prestazione”.

Coraggio - “Piuttosto che a non subire sono sempre più proteso verso il cercare di produrre di più. Con il Perugia abbiamo fatto 51 ingressi in area, loro 16. Questa è una squadra che deve cercare di più il tiro, meno sempre l'imbucata, l'arrivo sino in porta a tutti i costi. A Brescia è impossibile pensare di andarci per fare una gara conservativa, ne faremo una improntata al coraggio, alla voglia, alla determinazione”.

Gruppo - “Con i cambi di Lecce-Perugia ho dato un segnale anche al gruppo: c'è bisogno di tutti e non di 12 o 13 titolari. E' un messaggio che ho voluto dare perchè chi ha giocato poco deve giocare sempre di più”.

Mediana e esterni difensivi - "Il centrocampo con il Perugia mi è piaciuto molto, Majer e Gargiulo hanno fatto bene e corso tanto. Non credo ci saranno cambi, è più probabile interessino questo reparto a gara in corso, non dall'inizio. E' vero che sugli esterni abbiamo tanto dispendio di energie, probabilmente alla terza gara in una settimana, non domani ma con il Cosenza potrebbe esserci qualche avvicendamento di formazione tra Gendrey e Calabresi e tra Barreca, Vera Ramirez e Gallo”.



Commenti

ULTIM'ORA. I CONVOCATI: ecco la decisione sugli infortunati. GALLO ANCORA FUORI!
ESPLODE IL BALCONE, CROLLO A SAN PIO: fuga di gas nella palazzina, evitata la tragedia