Settore Giovanile

"PRIMAVERA", mezza gioia e due guai seri. TOROK in Nazionale, CIUCCI e MACRI', due infortuni pesantissimi

Giallorossi felici per i tanti impegni in Nazionale della rosa, ma preoccupati anche per due perdite importanti e lunghe





LECCE - Altra chiamata in Nazionale in casa Lecce, in vista della prossima finestra per gli impegni internazionali di numerose nazionali.

L'ungherese Torok, l'ultimo arrivato nella “Primavera” giallorossa, è stato convocato dall'Under 19 magiara per Bielorussia-Ungheria del 6 ottobre, Ungheria-Estonia del 9 ottobre e Ungheria-Austria del 12 ottobre. Tutte e tre le gare saranno valide per le Qualificazioni all'Europeo di categoria.

Una buona notizia sullo sfondo di una ripresa degli allenamenti per i baby giallorossi a cui ha fatto seguito il grave bollettino sanitario che ha interessato due giovani importanti dell'undici giallorosso di Grieco.

Il difensore e capitano Mattia Ciucci a Verona ha riportato la lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio destro, mentre il centrocampista Cristian Macrì ha subito una lesione meniscale esterna al ginocchio sinistro. Per entrambi ci saranno tempi lunghi di recupero (FOTO SOPRA L'UNDICI DI PARTENZA DEL LECCE VITTORIOSO A VERONA).



Commenti

STICCHI DAMIANI, APPELLO ALLA NORD: "abbiamo bisogno della Curva. Lo striscione? Forse poca comunicazione da parte nostra"
CASSANO, QUANTI GUAI IN FAMIGLIA! In carcere il fratellastro del "Pibe di Bari Vecchia"