Ospiti

MODESTO: "molti meriti al Lecce, tanto demerito ai nostri errori. Non siamo rimasti in partita per colpa nostra"

Le parole del tecnico dei calabresi dopo il pesante 3-0 rimediato al "Va del Mare"

21.02.2022 14:31




LECCE - Non ha cercato alibi nella sua analisi post-partita il tecnico del Crotone Francesco Modesto che ha riconosciuto in Sala Stampa la superiorità dei giallorossi, agevolata da tantissimi errori individuali dei suoi. Ecco le sue parole ai giornalisti.

Buona partenza, poi tanti errori - “Eravamo partiti bene, poi abbiamo pagato a carissimo prezzo delle ingenuità. Quando siamo rimasti in dieci poi è diventata troppo dura davanti a una grande squadra. L'obiettivo era restare in partita dopo il primo tempo, ma abbiamo commesso troppi errori, individuali e in uscita con il pallone, che non ci hanno consentito di giocarci tutto nella ripresa, come volevamo”.

Situazione critica - “Adesso non possiamo sbagliare partita con il Cosenza. Se vogliamo riprendere il cammino salvezza dobbiamo vincere, sarà quella la nostra partita, anche perchè la giocheremo in casa. Per noi, vista la situazione attuale, è una gara decisiva”.



Commenti

Su SoloLecce.it. LE PAGELLE POCO SERIE. Non prendetele sul serio
GIOVANILI: UNDER 17 all'ultimo respiro, blitz ad Ascoli e 4° posto consolidato. MALE UNDER 16 e 15