News

COSI' E' DURA, LECCE: allenamento vietato anche oggi e sino a domani. Poi subito il Pordenone...

La settimana dei giallorossi con l'incubo del coronavirus: una settimana decisamente complicata





LECCE - E' nelle mani della ASL di Lecce il campionato dei giallorossi che in una fase cruciale del girone d'andata ad oggi non sanno ancora in quali condizioni di forma potranno scendere in campo al “Teghil” di Lignano Sabbiadoro alle 15 di Santo Stefano.

Pure in questa giornata i salentini non si sono potuti allenare, con il divieto imposto dalla ASL di venire a contatto tra loro. Un divieto che proseguirà sino a tutto domani, a meno di un eventuale nuova disposizione delle autorità sanitarie che invece in caso di silenzio “libereranno” il Lecce da questi insoliti arresti domiciliari.

In caso di ritorno alla normalità (passateci il termine poco felice…) il Lecce avrebbe giovedì, venerdì e la rifinitura di sabato per preparare la trasferta in terra friulana.



Commenti

ERA PRONTA LA DROGA PER UN "BIANCO" NATALE: 16 chili in casa, arrestati
CROLLA LA FALESIA: la torre di Torre dell'Orso non sa più dove poggiarsi, è a pochi metri dal baratro