Ospiti

RISPETTO LUCARELLI: "affrontiamo un Lecce fortissimo. Sono curioso di vedere quanto lo siamo noi"

Le parole del tecnico rossoverde, domani al ritorno nel "suo" stadio

25.11.2021 15:35




TERNI - Alla vigilia di Lecce-Ternana ha parlato alla stampa umbra il grande ex Cristiano Lucarelli.

Ecco i temi “lanciati” in questo pre-partita dal tecnico ex attaccante giallorosso.

Felicità rinnovo - “Ho rinnovato in settimana sino al 2025 e sono contento di proseguire questo percorso. Domani sarà un test importante, da affrontare con curiosità per capire a che punto siamo rispetto a squadre come il Lecce, che ambiscono alla A. Partita complicata, contro una squadra forte e che gioca bene, subisce pochi gol ed è devastante davanti. Cercheremo di rendergli la vita difficile, ma sappiamo delle difficoltà che incontreremo”.

Le problematiche nel dettaglio - “Non è mia abitudine piangermi addosso, ma abbiamo delle assenze. Ho a disposizione una buona rosa, i ragazzi chiamati in causa certamente faranno il massimo. Pensiamo allo scorso anno quando andammo ad Avellino senza Falletti, senza difesa, reintegrando Bergamelli fuori rosa e facendo risultato. Dispiace per i ragazzi, per la loro salute, ma se vogliamo crescere e pensare in grande dobbiamo pensare che non cambia nulla se gioca uno o l'altro”.



Commenti

I CONVOCATI: le scelte, le assenze. Due pesanti ko, nessun diffidato
BARONI SVELA TUTTO: "ho un solo ballottaggio. Eccolo. Pensiamo a continuare a crescere"