News

CIAO MAURO, toscano atipico, umile, sempre dietro le quinte. E' MORTO L'EX VICE DEL LECCE ISETTO

Il 73enne ex portiere è stato venti anni accanto a Braglia in giro per le panchine di mezza Italia





MONTEVARCHI - E' morto dopo una lunga malattia Mauro Isetto, 73enne nativo di Montevarchi (Arezzo), ex portiere, figlio del grande Ivo ex calciatore di A e soprattutto ViceAllenatore inseparabile collaboratore e amico di Piero Braglia.

Isetto è deceduto proprio nella notte di Natale, circondato dall'affetto della sua famiglia.

Nella sua lunghissima esperienza in giro per l'Italia era stato anche sulla panchina del Lecce accanto al capo dello staff tecnico giallorosso nel campionato 20115/2016, quando Braglia subentrò alla 7° giornata all'esonerato Asta.

Per Braglia e Isetto fu un campionato di vertice assoluto con il Lecce degli anni duri della Lega Pro, chiuso con le lacrime di Foggia, alla SemiFinale play off.

La stagione successiva Braglia non venne riconfermato sulla panchina del Lecce che gli preferì un profilo più giovane e rampante, Padalino.

Nelle ultime stagioni Isetto non aveva più avuto la forza e la salute per continuare la sua attività di campo e sopraggiunta una brutta malattia si era definitivamente ritirato a vita privata.



Commenti

GRAVINA "AVVELENA" IL PANETTONE DEI TIFOSI DELLA SALERNITANA (gli unici a pagare...): "nessuna deroga, avanti con l'esclusione"
Mercato. PARMA-MONZA-LECCE, super sfida a 3: TUTTI PAZZI PER DALLINGA