Cronaca

ORRORE AD ALESSANO. Sbranata alla testa dal cane del nipote: anziana in fin di vita

Ecco cosa è accaduto in mattinata ad Alessano: la furia del cane fermata solo dagli spari dei Carabinieri che hanno ferito gravemente anche l'animale

ALESSANO - E' in fin di vita una 97enne di Alessano, azzannata dal cane corso del nipote questa mattina ad Alessano, nel Sud Salento.

L'anziana donna è stata azzannata in più parti del corpo dal cane che si è scatenato anche sulla testa della donna, mordendola profondamente.

In casa al momento dell'aggressione erano presenti proprio il nipote e un'altra persona che vive in casa con la 97enne.

Al momento dell'arrivo dei Carabinieri il nipote stava tentando in tutti i modi, armato di bastone, di strappare il cane dal corpo dell'anziana.

I Carabinieri, dopo altri tentativi, alla fine hanno sparato al cane, che pure è stato successivamente soccorso come la donna, intubata in gravissime condizioni al “Fazzi” di Lecce.

L'episodio di cronaca si è verificato in località “Torremessere”, alla periferia del paese.

Dei fatti è stata interessata l'autorità giudiziaria e il PM di turno che nelle prossime ore valuterà l'eventuale apertura di una inchiesta.

Commenti

IL VIDEO. DI NUNNO SHOCK IN DIRETTA TV: "Lotito mi ha truffato 700mila Euro. Controllava pure il Bari con Paparesta"
EX CONDANNATI, EX INFORTUNATI, PANCHINARI: Spalletti porta in Germania tutti. Tranne chi ha fatto una stagione super