Cronaca

MARCELLO NON SI TROVA, ma ha lasciato 40 pagine di diario. Il fratello disperato sui social: "AIUTATECI"

Il giovane neretino scomparso nel nulla: ricerche sospese con l'arrivo del buio

27.12.2021 23:05




NARDO' - Anche oggi nonostante la generosità di centinaia tra volontari, Vigili del Fuoco e forze dell'ordine sia di terra che di mare nessuna traccia di Marcello Pantaleo, il 39enne neretino scomparso nel nulla alla vigilia di Natale, quando ha parcheggiato la sua auto sul Lungomare di Santa Caterina di Nardò ed è sparito.

Sul posto anche oggi hanno operato in maniera incessante i Carabinieri, i Vigili del Fuoco, decine di volontari, la Protezione Civile, gli amici del ragazzo, la Capitaneria di Porto, i sommozzatori e gli uomini e gli animali del gruppo cinofilo.

Nell'auto del giovane un presagio che non lascia ben sperare: non un biglietto o un pensiero, ma addirittura 40 pagine di diario scritte a mano in cui Marcello ha ripercorso tutta la sua vita e alcuni suoi momenti di sconforto.

Sui social il fratello, disperato, ha postato un appello sulle più frequentate pagine e sui gruppi che riuniscono leccesi e salentini (SOPRA, DA FACEBOOK).



Commenti

SANTO STEFANO DI FOLLIA: travolge due pedoni sulle strisce pedonali e scappa. CACCIA ALL'UOMO a Lecce
"Sei disabile, sei diverso": picchiato dai "bulli" e lanciato contro il muro come un sacco. PRESI 6 RAGAZZINI