News

MELENDUGNO "ABBRACCIA" IL SUO LECCE: 13-0 l'amichevole per i giallorossi davanti a 600 spettatori

Giallorossi ovviamente sul velluto nell'amichevole di metà settimana in casa della Goleador Melendugno





MELENDUGNO - E' finita 13-0 l'amichevole disputata dai giallorossi nel pomeriggio al “Dell'Anna” di Melendugno, in casa della Goleador Melendugno (Promozione Pugliese).

In grande evidenza Paganini, autore di cinque reti personali. Bene anche Di Mariano con un poker di gol. Doppietta per Listkowski, a segno anche Olivieri e Helgason.

Un bel pomeriggio di calcio davanti a 600 spettatori, al limite della capienza imposta dalle attuali norme anche per lo stadio della splendida comunità di Melendugno.

La coppia islandese impegnata nelle Qualificazioni ai Mondiali è così già tornata sul terreno di gioco, dopo il rientro in sede ieri, come Dermaku che è rientrato in serata. Oggi è stato il turno del rientrante Borbei, che ha difeso i pali della Romania Under 19 travolta 1-4 dai pari età ella Turchia nell'ultimo impegno di questa settimana nelle Qualificazioni agli Europei di categoria. Nella stessa gara per 57 minuti è stato in campo anche Burnete, partito titolare e poi sostituito.

Hanno lavorato in differenziato Bleve, Meccariello, Tuia, Vera Ramirez e Coda che si sono allenati al “Via del Mare” anche a titolo precauzionale e per evitare contrasti (Bleve e Coda, come Listkowski che però non è un “titolarissimo” erano già tornati in gruppo ieri).

Per domani Baroni ha già fissato una seduta al mattino al Centro Tecnico di San Pietro in Lama.

Ecco le due formazioni schierate da Baroni nei due tempi di gioco.

Lecce 1° tempo (4-3-3): Gabriel; Calabresi, Bjarnason, Hasic, Gallo (dal 32' p.t. Felici); Blin, Bjorkengren, Helgason; Listkowski, Olivieri, Rodriguez Delgado.

Lecce 2° tempo (4-3-3): Samooja; Gendrey, Hasic, Lucioni, Barreca; Majer, Hjulmand, Gargiulo; Strefezza, Paganini, Di Mariano.

 



Commenti

STREFEZZA, INNAMORATO "PAZZO": "qui è tutto bellissimo, a Lecce nascerà mia figlia"
SIAMO TORNATI "TUTTI ESAURITI"! Prevendita già finita, Frosinone è giallorossa. I NUMERI