News

ABBONAMENTI: giornata EXTRA per smaltire le code di ieri. Poi procedure più snelle. E il Lecce si scusa

La società giallorossa sta ponendo rimedio alla grandissima richiesta di tessere per la stagione del ritorno in A





LECCE - Giornata extra inizialmente non prevista in calendario per la sottoscrizione degli abbonamenti, dopo le lunghe code e i disagi di ieri all'esterno del “Via del Mare”, dove l'eccesso di passione dei tifosi del Lecce ha accalcato centinaia di “candidati” all'abbonamento addirittura dalle 7 del mattino, ben prima dell'apertura della campagna abbonamenti alle 10.

E così la società ha deciso di riaprire anche oggi la “Porta 3” dello stadio per completare la fila di ieri, consentendo solo a chi avesse i numerini di ieri di ripresentarsi, dalle 10 alle 18.

Le procedure di vendita riferite alle giornate di ieri, oggi e domani sono state prorogate dal Lecce anche a domenica 12 giugno, sempre dalle 10 alle 18, per consentire ai tifosi di avere più tempo per la sottoscrizione, con meno code e disagi per cui il Lecce con una nota ufficiale si è scusato per quanto accaduto nella giornata di apertura della campagna abbonamenti (NELLA FOTO SOPRA LE CODE DAVANTI ALLA “PORTA 3” DELLO STADIO, SOTTO L'AMMINISTRATORE DELEGATO MENCUCCI E LA RESPONSABILE DEL SERVIZIO BIGLIETTERIA DE MITRI).



Commenti

SERIE A SEMPRE PIU' DURA. SPEZIA, è arrivata la "grazia" dal TAS: mercato nuovamente possibile
CONFERMATO SoloLecce.it. ULTIM'ORA SKY: Lecce, THORSTEINSSON E' TUO!