Ospiti

Qui VERONA. TIRA ARIA PESANTE, Sogliano costretto a parlare ancora: "fiducia a Baroni, vincere con il Lecce"

Le parole del DS degli scaligeri, chiamato in causa ancora per spiegare il momento "no" alla piazza

VERONA - Tira un'aria pesante a Verona dove la stampa locale ha voluto nuovamente incontrare in conferenza stampa i vertici dell'Area Mercato del club scaligero. Ha parlato dunque ai giornalisti il DS Sean Sogliano, che si è espresso in ottica Lecce. Ecco le sue parole.

Momento negativo - “Non è un buon momento, abbiamo bisogno e voglia di punti. Davanti ci sono tante partite, probabilmente veniamo anche da un dispendio mentale grandissimo per salvarci allo spareggio con lo Spezia nel campionato precedente. E' stata dura come vincere uno Scudetto e si può pagare tutto questo, a livello nervoso. Le prestazioni ci sono anche, ci manca spesso il carattere per rialzarci nelle difficoltà”.

Baroni - “La società in questo momento vuole dar fiducia a Baroni. Se ha fatto dei punti in meno del previsto ha delle responsabilità, ma le abbiamo tutti noi e i calciatori. Bisogna restare uniti, lui è un allenatore navigato che sa come uscire da queste situazioni. Il popolo gialloblù sa soffrire, vuol dire che soffriremo”.

Verso il Lecce - “Durante la sosta tra infortunati e allenamenti abbiamo lavorato a ranghi ridotti. Stiamo valutando alcuni calciatori che erano indisponibili sino alla trasferta di Genova. Con il Lecce servirà una vittoria che vogliamo fortemente”.

Commenti

DRAMMA A POCHE ORE DAL PARTO: muore improvvisamente il neonato, la famiglia ora vuole la verità
COME OGNI FINE ANNO. DA NON PERDERE: ecco nome per nome quanto guadagnano i giallorossi

Ultime News