News

IL POST DA LEGGERE! GABRIEL, parole di gioia che profumano d'addio. E' già duello CREMONESE-LECCE per RADU

Siamo lontani dal calciomercato ma è già clima da trattative estive. Anche perchè il tassello del portiere è fondamentale





LECCE - E' ancora il momento della festa, per carità, ma Gabriel Vasconcelos Ferreira sorvola ancora sul suo futuro, nel post di fine stagione con cui sui social gioisce per il “salto” in A del suo Lecce.

Il portiere brasiliano classe 1992 del Lecce utilizza però parole al sapore del saluto finale (SOTTO NEL POST NELLA VERSIONE INTEGRALE ESTRATTA DA INSTAGRAM).

Di certo il 30 giugno non sarà più un calciatore del Lecce, a meno di una improvvisa accelerata sul fronte della trattativa anche con il suo agente, intenzionato a spingere per soluzioni contrattuali migliorative dal punto di vista economico. Un passo in avanti che probabilmente il Lecce non intende fare.

Per questo Corvino e Braida, i due grandi “vecchi” DS che ironia della sorte hanno vinto il campionato di B al timone del mercato di Lecce e Cremonese, sono già a duello per Ionut Radu, secondo portiere dell'Inter e in precedenza estremo difensore del Genoa.

Classe 1997, con l'arrivo all'Inter del camerunense Onana dall'Ajax Radu non potrà restare a fare di certo il terzo portiere dei neroazzurri, per cui è in uscita.

E nelle stesse condizioni di incertezza rispetto al Lecce con Gabriel in scadenza si trova proprio l'altra neopromossa Cremonese, con il Nazionale azzurro Under 21 Carnesecchi che potrebbe tornare alla base all'Atalanta, dove comunque tornerà per fine prestito, e per giocare in A da protagonista.



Commenti

LECCE ADESSO GODE E SOGNA: in società arrivano MENCUCCI (ex Fiorentina) e il banchiere COLLARDI
LA NOTTE DI CORVINO, l'uomo tornato per vincere: "mi sono ripreso lo stadio dal vivo pieno come l'avevo lasciato"