Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

ANSIA LECCE: di 6 non ne recuperi neanche uno? Servono esami per tutti. LA SITUAZIONE

Martedì 14 Novembre 2017 | La Redazione | News

LECCE - Sotto la pioggia (più che probabile) di Martignano questo pomeriggio alle 16.30 mister Liverani dovrà fare la "conta".

Saranno sei, gli uomini in meno con cui riprendere la preparazione, ma se Megelaitis e Dubickas erano assenze già messe in preventivo (rientreranno giovedì dagli impegni con la Nazionale lituana Under 21), sembrano rappresentare un problema maggiore del previsto gli infortuni di Mancosu, DI Matteo, Costa Ferreira e Marino (CLICCA QUI SE VUOI LEGGERE NEL DETTAGLIO I PROBLEMI FISICI DI OGNUNO).

Tutti e quattro saranno sottoposti oggi ad esami strumentali, con il rischio che i tempi di recupero vadano da qualche giorno a un paio di settimane per ognuno (FOTO SOPRA IL MOMENTO DELL'INFORTUNIO A DI MATTEO A SIRACUSA).

Dopo aver ricaricato le pile con il turno di riposo la Reggina ha invece già ripreso il lavoro qualche ora prima del Lecce, in mattinata, ma la rosa amaranto aveva goduto di due giorni e mezzo di riposo "premio" durante la sosta.

L'unico assente della spedizione leccese di mister Maurizi dovrebbe essere l'esterno offensivo Sciamanna, alle prese con una microfrattura al piede destro.