Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

"SEI FROCIO": gli staccano l'orecchio, lo pestano a calci e pugni. 5 FIGLI DI PAPA' SFIGATI sotto inchiesta

Giovedì 9 Gennaio 2020 | Cosimo Carulli | Cronaca

LECCE - L'hanno riempito di botte, di calci e pugni, gli hanno staccato il lobo sinistro dell'orecchio, fratturato l'orbita oculare, lo hanno massacrato. In cinque contro uno, per la "colpa" di essere un "frocio di merda", come gli urlavano mentre lo picchiavano a sangue.

Ma adesso sono stati individuati e saranno processati con accuse gravissime, addirittura tentato omicidio aggravato dalla crudeltà e dalla discriminante sessuale: sono 5 figli di papà ex studenti della "Cattolica" di Milano che davanti a una discoteca salentina il 10 agosto scorso hanno gonfiato di botte un 43enne omosessuale. Due sono militanti di "Casa Pound" Milano.

Uno dei 5, un 26enne, è di Trepuzzi, gli altri sono milanesi in vacanza in estate nel Salento. Ora dovranno tornare nel Salento spesso, per sfilare davanti al PM Mastroniani della Procura della Repubblica del Tribunale di Lecce, che sta conducendo l'inchiesta.