Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

IL LECCE DEI RAGAZZI: tocca a Muci o Monaco? Padalino sceglie: fiducia ai baby?

Giovedì 20 Aprile 2017 | La Redazione | News

LECCE - Tiene banco l'emergenza in casa Lecce, dove saranno almeno cinque gli assenti certi domenica con il Messina, ai quali potrebbe aggiungersi Drudi se non dovesse recuperare dal suo problema muscolare, che è comunque considerato molto più lieve di tutti gli altri indisponibili oramai certificati, ossia Cosenza e Fiordilino squalificati e gli infortunati Giosa, Doumbia e Mancosu.

L'ennesimo "esperimento" giallorosso dovrebbe vedere Perucchini in porta, con Lepore e Vitofrancesco sulle corsie difensive, con centrali Ciancio e Drudi (o Monaco e Muci). Il "piano B", senza Lepore arretrato in difesa, vedrebbe Vitofrancesco sulla destra con Muci o Agostinone sulla sinistra e Drudi e Ciancio sempre centrali. In mezzo Arrigoni in cabina di regia, con Tsonev e Costa Ferreira. Davanti come in difesa scelte obbligate: sono "sopravvissuti" solo due esterni, con Doumbia out e se Lepore dovesse slittare in difesa. Spazio allora a Pacilli e Torromino, mentre in mezzo Padalino può scegliere tra Marconi e Caturano.