Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Ultim'ora. "COLPITO" SOLECCE.IT! Catanesi a casa, l'ha deciso il Prefetto

Martedì 16 Gennaio 2018 | La Redazione | News

LECCE - "Inferno" giallorosso. Questo vedremo sugli spalti di un "Via del Mare" vicino alle 20mila presenze, domenica pomeriggio, e senza tifosi avversari.

Lo ha stabilito il Prefetto di Lecce, "centrando" in pieno l'anticipazione di SoloLecce.it addirittura dello scorso 3 gennaio (CLICCA QUI PER RILEGGERE), una fuoriuscita di notizie negative che fece molto arrabbiare l'ambiente siciliano (FOTO SOPRA IL SETTORE OSPITI LO SCORSO ANNO IN LECCE-CATANIA).

Il Prefetto salentino ha lasciato "a casa" i tifosi del Catania per ragioni di ordine pubblico, anche quelli in possesso della "Tessera del Tifoso". Lo ha comunicato il Lecce con una nota ufficiale.

La nota dell'Unione Sportiva Lecce - "Il Prefetto di Lecce ha disposto, prendendo atto della determinazione dell'Osservatorio sulle Manifestazioni Sportive che ha connotato la gara Lecce-Catania con alti profili di rischio, il divieto di vendita dei tagliandi ai residenti in Sicilia, anche ove in possesso di strumenti di fidelizzazione".