Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

REGGINA, FAI GODERE DA IMPAZZIRE! Il Catania si suicida ancora. Lecce, tocca a te

Sabato 28 Ottobre 2017 | La Redazione | News

REGGIO CALABRIA - Non sa più vincere, il Catania di Lucarelli, che perde ancora 2-1, dopo il tonfo casalingo con la Sicula Leonzio anche al "Granillo" di Reggio Calabria. La Reggina batte i siciliani con una doppietta di Bianchimano, inframezzata dal pareggio momentaneo a fine primo tempo dell'ex Lecce Curiale.

Ora il Lecce ha l'opportunità, sia pure con una gara in più, di mettere 7 punti di distacco tra i giallorossi e gli etnei. La "palla" passa ora agli uomini di Liverani, che lunedì sera con il Cosenza avranno questa importante opportunità per allungare in classifica.

Nelle altre gare di questa 11° giornata fa sul serio il Monopoli, che batte in trasferta la Paganese (0-1), ma anche il Trapani, che trova riscatto dopo il pari interno con il Catanzaro travolgendo il Bisceglie (0-3). Vittoria importante anche per il Siracusa, che fa sua la sfida tra le rivelazioni momentanee, battendo in casa il Francavilla (1-0).

Successi "pesanti" anche per la Sicula Leonzio (2-0 in casa all'Akragas in uno dei tanti derby stagionali di Sicilia), mentre la Juve Stabia batte il Rende 1-0 e continua la sua risalita in zona play off. Pareggio a reti bianche, 0-0, tra Catanzaro e Fidelis Andria, il settimo pari in dieci partite per i baresi, ancorati sul fondo della classifica; stesso risultato, 0-0, tra il Racing Fondi e la Casertana.

CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA AGGIORNATA PRIMA DEL POSTICIPO DEL "VIA DEL MARE".