Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Giochi fatti, ecco il "PAGELLONE" del mercato: CATANIA-TRAPANI, come ci inseguiranno?

Giovedì 1 Febbraio 2018 | La Redazione | News

MILANO - Prima di ripartire, destinazione Lecce, per "decollare" su un finale di campionato da vivere tutto di un fiato, ecco la "pagella" e l'analisi del mercato delle due dirette concorrenti alla promozione diretta del Lecce, Catania e Trapani. Il nostro ultimo servizio dall'Hotel Melià, sede del calciomercato milanese.

Catania - Moltissimi proclami, pochissimi fatti, nel pieno stile Lo Monaco, anche se l'attività di "ripulitura" del bilancio da una quantità impressionante di tesserati sta continuando senza sosta (in questa sessione ha rescisso anche Calil, uno che si portava dietro un ingaggio da Serie B medio-alta). In entrata ecco un under di qualità, il mancino Porcino della Reggina. La tifoseria aspettava il "botto" serale, ma sono sfumati tutti i tentativi di arrivare a Casoli e Strambelli (entrambi del Matera), il sogno di riavere Bergessio o di arrivare a Montini o Albadoro. Alla fine sotto l'Etna si sono dovuti accontentare di Brodic, 21nne attaccante esterno del Bruges, croato con un buon curriculum tra le nazionali giovanili biancorosse. Vedremo quanto potrà essere pronto subito per il calcio italiano. In questo mercato invernale era già arrivato Caccavallo dal Cosenza in avanti (già infortunato, starà fermo un mese, FOTO SOPRA CONTRO IL LECCE IN UN CONTRASTO) e Rizzo dalla Salernitana in mezzo al campo. Dalla FIdelis Andria Lo Monaco ha fatto rientrare dal prestito Barisic, un attaccante esterno che può ricoprire anche altri ruoli sul fronte offensivo. VOTO 6,5.

Trapani - Dopo Drudi dal Lecce per la difesa è arrivato Campagnacci dal Siena per l'attacco. Servirà per rafforzare la "batteria" davanti, vista la perdita di Reginaldo (finito alla Pro Vercelli). Dai bianconeri piemontesi è arrivato Polidori, attaccante che in B ha collezionato quest'anno dodici presenze e una sola rete con la maglia vercellese. In avvio di mercato era arrivato dal Parma il "colpo" Corapi per la trequarti. Sempre in mezzo al campo rafforza la mediana Scarsella, prelevato dalla Cremonese. VOTO 7.