Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

CHE ORRORE: bambino di 5 anni denutrito e picchiato dai genitori. ARRESTATO IL PADRE

Giovedì 10 Maggio 2018 | Matteo Bottazzo | Cronaca

Immagine correlata

SOGLIANO CAVOUR - Una storia orribile arriva da Sogliano Cavour, dove un uomo è stato arrestato e condotto ai domiciliari con l'accusa di aver seviziato e costretto a vivere tra stenti e denutrizione il figlio di appena 5 anni, con il silenzio della moglie, a cui i giudici hanno immediatamente tolto la potestà genitoriale sul bambino.

Una vicenda drammatica, scoperta grazie alle denunce del coraggioso nonno del piccolo, che non ce la faceva più a vedere quel bambino pieno di lividi e ecchimosi al volto e in altre parti del corpo, sporco e lasciato senza mangiare, abbandonato, costretto a vivere in condizioni pietose di sporcizia e violenza.

Tutte le vessazioni si sarebbero svolte per lunghi mesi con la complicità o meglio il silenzio della madre del bambino, che per paura delle ritorsioni violente del marito non si ribellava alle violenze sul figlio.

Ora per questo piccolo è finito un incubo.