Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

STICCHI DAMIANI a SoloLecce.it: "notte da veri lupi. Dedica ai tifosi e alla NORD: c'è gente che ha pagato per la fede giallorossa"

Martedì 20 Marzo 2018 | Matteo Bottazzo | News

LECCE - Ecco il commento alla grande notte giallorossa di ieri del Presidente del Lecce Saverio Sticchi Damiani. Di seguito come sempre il nostro punto della situazione dopo ogni appuntamento ufficiale del Lecce con il numero uno della società giallorossa.

La partita - "Abbiamo vissuto una notte da veri lupi. Vittoria importantissima su un campo impossibile, contro un avversario tosto. Abbiamo dimostrato tutto il nostro valore, devo fare i complimenti a tutti: è stata una prova di grande maturità" (FOTO SOTTO UN'IMMAGINE EMBLEMATICA COLTA DAL NOSTRO "OCCHIO": TORROMINO COPERTO DI FANGO CHE AVANZA).

Finale "caldo" - "Non c'è stato nulla di particolare, cose che succedono. Prima c'era stato un fraintendimento tra un nostro componente dello staff e i tifosi del Cosenza, ma nulla di importante. Poi in Tribuna abbiamo esultato come è giusto che sia, anche se con moderazione, ma non è andato giù ai tifosi locali".

Dedica ai tifosi - "E' una vittoria che voglio dedicare ai nostri tifosi che nelle difficoltà non ci abbandonano mai, soprattutto ai ragazzi della Curva Nord. Questa vittoria è figlia dei loro applausi e del loro incoraggiamento dopo la sconfitta con la Juve Stabia e il pareggio con il Matera. Ci hanno dato grande energia in settimana in allenamento e durante i festeggiamenti per i 110 anni di storia del calcio leccese. So che alcuni di loro pagano a caro prezzo vicende del passato, spero che in futuro si tenga conto del comportamento straordinario che stanno avendo da quando è iniziata la nostra gestione".