Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Con il tubo da giardiniere e la spada: il WEB IRONIZZA su Chiricò. La voce autorevole dei foggiani

Mercoledì 2 Novembre 2016 | Matteo Bottazzo | News

FOGGIA - Il dopo-partita di Lecce-Foggia si è "incendiato" ieri, dopo la sequenza fotografica pubblicata da SoloLecce.it recante il presunto gesto di "sfida" di Mino Chiricò ai suoi ex tifosi (FOTO SOTTO MENTRE RIDE DAVANTI ALLA CURVA NORD, POI MENTRE BEVE E SPUTA ABBONDANTEMENTE).

Per conoscere gli umori più autorevoli e misurati in terra dauna abbiamo sentito il collega Ruggiero Alborea di foggiasport24 da sempre costantemente al seguito delle vicende della Foggia sportiva.

La gara - "Sicuramente la piazza ha preso con ottimismo e entusiasmo il punto di Lecce, anche perchè si sono visti ampi passi avanti nel gioco, dopo alcune brutte prestazioni a Matera e Castellammare di Stabia. Questo punto riporta grande entusiasmo per il prossimo importante ciclo di partite da affrontare".

Il gesto di Chiricò - "La reazione della piazza è stata molto ironica: credo che Chiricò abbia fatto un gesto naturale, senza rivolgersi con presunzione ai suoi ex tifosi. Sulla rete la questione si è amplificata moltissimo, anche con dei fotomontaggi da parte dei tifosi del Foggia (FOTO SOPRA E SOTTO, TRATTE DALLA RETE, CON LE NOSTRE FOTO "MODIFICATE" DAI TIFOSI). Ecco, il fatto che sia rientrato un po' tutto nei toni scherzosi è più rassicurante per non scaldare gli animi".