Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Vicenza in Lega Pro, MIRACOLO RIUSCITO: Tesoro, è un'IMPRESA. 3 SU 3. Il fallimento tecnico è nel DNA

Giovedì 18 Maggio 2017 | La Redazione | News

VICENZA - Perdendo in casa anche l'ultima giornata con lo Spezia (0-1) il Vicenza del DS Antonio Tesoro è retrocesso in Lega Pro al termine del campionato di Serie B, che si è chiuso in serata.

Per il Direttore Sportivo di Spinazzola, ex Lecce, è la 3° catastrofe in carriera su 3 esperienze da DS, dopo i fallimenti tecnici con Pro Patria (portata dalle soglie della Serie B all'allora C2) e Lecce (due finali play off perse e un play off mancato clamorosamente).

Retrocede anche il Trapani, che paga tre sconfitte di fila nelle tre giornate finali del campionato, che accompagna Latina e Pisa in Lega Pro (difficilmente il Latina troverà spazio anche nella prossima Lega Pro, a causa del fallimento societario in corso già nelle sedi giudiziarie).

Promosse SPAL e Verona, ai play off Frosinone e Perugia partiranno dalla SemiFinale, aspettando le vincenti di Benevento-Spezia e Cittadella-Carpi. Chiude a -7 dai play off il Bari, che anche oggi ha visto vincere, lasciando strada alla SPAL che voleva confermarsi prima e dunque vincitrice della Coppa "Ali della Vittoria".