Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

VOLLEY e BASKET: il bilancio della settimana. ALESSANO e LECCE, che sorrisi!

Venerdì 1 Marzo 2019 | Marco Errico | AltroLecce

LECCE - Copertina per Taviano e Lupa Lecce, tra volley e basket salentino. Ecco una carrellata di risultati degli ultimi turni.

Volley, Serie A2 - Cala l'asso il Taviano che batte 3-0 Tuscania e riaccende le speranze salvezza dopo il punto raggranellato a Pordenone (3-2). La squadra giallorossa è ora terz'ultima con 20 punti, a -2 da Cuneo. Nell'altro girone Leverano strappa un punto a Santa Croce sull'Arno (3-2) e dà continuità alla vittoria 3-0 su Lamezia Terme conquistata in casa, mentre Alessano torna a mani vuote da Reggio Emilia (3-0) dopo aver sorprendentemente battuto Brescia in casa 3-1. In classifica terz'ultime anche le altre salentine, a 18 punti. Nel prossimo turno Leverano sarà di scena a Lagonegro, Taviano ospiterà Gioia del Colle, riposerà Alessano. In campo femminile "colpaccio" salvezza per Cutrofiano che travolge Roma in casa 3-0 e si insedia al quarto posto nel gironcino play out, riscattando la sconfitta 0-3 con Baronissi del turno precedente. Nel prossimo impegno trasferta a Pinerolo per le salentine.

Volley, Serie B - In camp maschile va al Tricase l'atteso derby di Galatina (0-3), mentre Casarano si arrende a Ischia al quinto (3-2). La classifica vede ora Tricase e Casarano al quarto posto con 34 punti, Galatina più staccata segue in posizioni comunque tranquille, a 26. Nel turno precedente aveva sorriso solo Casarano (3-1 al Cimitile), mentre il Galatina era scivolato a Marigliano con un netto 3-0 e il Tricase aveva perso in casa 2-3 con Massa Napoli. Prossimi impegni: Casarano Massa Napoli, Atripalda-Galatina e Tricase-Ischia. In B2 femminile inattesa sconfitta per Copertino che cade 3-1 a Porto San Giorgio contro l'ultima in classifica: non trova continuità il bel 3-0 casalingo al Cerignola del turno precedente che aveva spinto le nostre ragazze a 28 punti nelle zone "nobili" della cadetteria. Il riscatto può arrivare nel prossimo impegno con Macerata terz'ultima.

Basket, Serie B - Cade Nardò, 72-68 con Fabriano, al termine di una prova opaca. I granata restano decimi con 18 punti, nella "pancia" della classifica, ai margini di una zona salvezza molto ampia che coinvolgerà tutti sino alla fine. Domenica 10 marzo a Nardò arriva il Catanzaro penultimo: una vittoria sarà fondamentale sul cammino salvezza. Nel turno precedente i granata avevano riposato.

Basket, Serie C - Continua la marcia della Lupa Lecce che si è imposta a Vieste 49-68 consolidando il primato in classifica, grazie alle due sconfitte di fila inattese di Monopoli, ora staccato ben 4 lunghezze. Nel turno precedente, quello casalingo, i giallorossi leccesi avevano superato Ruvo di Puglia 77-61. Vittoria che è ossigeno per la classifica per Monteroni che ha superato il CUS Taranto in casa 83-79, lasciando proprio ai tarantini, a Vieste e Mola di bari l'ultimo posto in classifica a tre e riscattando il pesante 103-85 di Francavilla Fontana. Nel prossimo impegno trasferta a Francavilla Fontana per la capolista Lupa Lecce, mentre il Monteroni sarà di scena ancora in casa con Mola di Bari.