Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Sala Stampa: MARINO e MANCOSU, "porta stregata, ma con Liverani passi avanti enormi"

Domenica 15 Ottobre 2017 | Matteo Bottazzo | News

LECCE - Ecco le interviste di SoloLecce.it a commento del pareggio interno con l'Akragas 0-0 del centrale difensivo Antonio Marino e del centrocampista giallorosso Marco Mancosu (FOTO SOPRA IN AZIONE PROPRIO CONTRO L'AKRAGAS).

Parla Marino - "Ci tenevo a far bene dopo l'episodio con la Juve Stabia che ha complicato la partita ai miei compagni. E' andata ottimamente dietro, ma davanti ci è mancata un po' di fortuna. Peccato per quella opportunità che ho avuto in avvio, senza quella deviazione all'ultimo istante avremmo segnato subito e messo la partita diversamente. Stiamo crescendo, comunque, e l'abbiamo dimostrato".

Parla Mancosu - "Abbiamo fatto una gara eccezionale, ma questo sport è strano, a volte vinci con un tiro o senza meritare, altre ti ritrovi a fare dieci tiri e non riesci a segnare. Siamo durati novanta minuti, il mister ha portato grossi cambiamenti e i frutti si vedono tutti".