Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

SU SOLOLECCE.IT. Condizioni SCAVONE: la prima diagnosi in tempo reale

Venerdì 1 Febbraio 2019 | La Redazione | News

LECCE - Dopo la sospensione di Lecce-Ascoli per l'infortunio occorso a Manuel Scavone fonti giornalistiche dirette che arrivano dal "Vito Fazzi" riferiscono di un "forte trauma cranico con lieve interessamento spinale". Questo è quanto hanno trasmesso via radio dall'ambulanza del "Via del Mare" ai medici che stanno per accogliere Scavone al Pronto Soccorso del capoluogo salentino.

E' la prassi medica che impone al primissimo soccorso di comunicare una prima diagnosi all'ospedale fisso, in modo da preparare lo staff sanitario a tutte le cure del caso, conoscendo già una base di partenza su cui lavorare all'arrivo del paziente. Ovviamente sarà il personale medico che sta per prendere in cura Scavone a confermare o meno ogni ipotesi. Il calciatore è comunque cosciente e sta raggiungendo l'ospedale in questi istanti.

E' una notizia che abbiamo appreso da fonti dirette del Pronto Soccorso di Lecce, ai suoi massimi livelli dirigenziali.