Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

LA QUESTURA CI PENSA: Taranto-Lecce, sì ai tifosi, ma a una condizione

Mercoledì 23 Novembre 2016 | La Redazione | News

TARANTO - Fonti vicinissime ai vertici della Questura di Taranto riferiscono e fanno filtrare l'indiscrezione che vorrebbe le forze dell'ordine propense ad uno spostamento d'orario di Taranto-Lecce, in programma domenica 27 novembre alle 20.30, per consentire di eliminare eventuali divieti di trasferta ai tifosi del Lecce ma agevolare in questo modo il contenimento dell'ordine pubblico.

La gara a quel punto si disputerebbe alle 14.30, alle 15 o alle 13.30, anche compatibilmente con le esigenze di palinsesto tv di SporTube, il canale tematico della Lega Pro, che su Taranto-Lecce aveva particolarmente investito in termini di contatti possibili.

Sul tavolo del GOS della Questura della città dei 2 mari (Gruppo Operativo di Sicurezza) ci sarà anche questa opzione, dunque, oltre a quella estrema di lasciare i tifosi del Lecce a casa e vietare loro il derby Taranto-Lecce, che domenica torna dopo quasi 30 anni di assenza.