Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

BASKET: settimana di ecatombe leccese. Ride solo Nardò: SI VOLA! Il punto

Mercoledì 25 Ottobre 2017 | Marco Errico | AltroLecce

BISCEGLIE - Fine settimana di basket con solo il Nardò ad esultare per il secondo "colpaccio" di fila in Serie B, categoria dove i granata si misurano per la prima volta, ma evidentemente senza nessuna paura da debuttante. Per il resto solo sconfitte nella domenica leccese sotto canestro. Ecco il quadro.

Serie B - Primo sorriso esterno storico per il Nardò in B. I salentini espugnano Bisceglie alla fine di un tiratissimo 55-59 che porta a 4 punti in classifica il quintetto neretino, che sabato sfiderà in casa Ortona, ancora una volta a Monteroni di Lecce, in attesa della riqualificazione completa del Palazzetto dello Sport di Nardò, inagibile per questa categoria nazionale (FOTO SOPRA LA GIOIA A FINE GARA DEI RAGAZZI GRANATA, NEL "SELFIE" DALLA PAGINA FACEBOOK DELLA SOCIETA').

Serie C - Sconfitte le leccesi di Serie C: la Lupa Lecce conferma il "mal di trasferta" naufragando a Vieste (74-67), mentre Monteroni viene travolto a Corato da un imbarazzante 95-68. Giallorossi leccesi che restano nel limbo di una situazione di classifica anonima, ai margini della zona "calda", mentre continua a sprofondare Monteroni, sempre a zero punti, in compagnia di Santeramo in Colle. Nel prossimo turno Monteroni riceverà Mola di Bari, la Lupa Lecce il Corato in testa alla classifica. Un banco di prova importante per capire che campionato potranno fare i giallorossi.

Serie D - Disfatte anche per Calimera e New Basket Lecce, battute in casa da Rutigliano (70-94, si è giocato a Monteroni di Lecce) e Adria Bari (74-80 al "PalaVentura"). Nel prossimo turno in calendario trasferte a Mesagne per la New Basket Lecce e a Monopoli per il Calimera.