undefined
Ospiti

IL TEMA: non basta la tradizione negativa, Lecce a Cittadella, dove quest'anno hanno perso tutti

Granata a punteggio pieno al "Tombolato", dove hanno vinto anche in Coppa Italia con il blasonato Monza

24.09.2021 13:52




CITTADELLA - Tre partite giocate, nove punti. E' il cammino del Cittadella in casa, dove l'eterna “matricola” della B, oramai a tutti gli effetti una “grande” del campionato, si è dimostrata sin qui un rullo compressore.

Un avvertimento pesante per il Lecce, se si aggiunge che la tradizione al “Tombolato” non è proprio delle più favorevoli (zero vittorie nella storia, due sconfitte e un pari).

Nelle tre gare casalinghe la squadra di Gorini ha battuto 1-0 il Vicenza, 4-2 il Crotone e 1-0 il Pordenone. Insieme al Pisa i veneti sono gli unici ad aver vinto tutte le partite in casa disputate in questa stagione, compreso il turno di Coppa Italia con il Monza a sorpresa per 2-1.

Un poker di successi che rappresenta un campanello d'allarme per il Lecce, chiamato a spezzare questo ruolino di marcia decisamente da Serie A.



Commenti

PRANZO DI "FUOCO" A PARABITA: domenica Lecce-Genoa "Primavera". Il resto del programma
BARONI HA UN PIANO: "pronto un cambio di modulo dove gli interni di centrocampo saranno fondamentali"