Settore Giovanile

"PRIMAVERA": stop in casa dei Campioni d'Italia. La rimonta si ferma a metà. SALVEZZA A 3 PUNTI

Giallorossi battuti in casa dell'Empoli: sotto 2-0 i salentini risalgono solo sino al 2-1 finale





VINCI - Sconfitta in casa dei Campioni d'Italia in carica per la “Primavera” del Lecce, battuta 2-1 dall'Empoli a Vinci (Firenze).

Salentini ancora saldamente a +7 sulla zona retrocessione diretta, ma ora a -3 dalla zona salvezza diretta.

Lecce sotto al 20', che ci prova con il talentuoso Gonzalez nel 1° tempo, prima di andare subito sotto 2-0 in avvio di ripresa. Al 19' della ripresa la riapre il Lecce con una autorete su un tiro di Daka che un minuto dopo spreca davanti al portiere l'occasione del clamoroso e preziosissimo 2-2 che non arriva neanche nel recupero quando ci riprova il solito Gonzalez con un tiro alto sulla traversa.

Grieco in Toscana ha schierato la seguente formazione, sempre con il 4-3-3 d'ordinanza (con tra parentesi i ragazzi subentrati a gara in corso): Samooja; Lemmens, Hasic, Pascalau (dal 7' s.t. Torok), Nizet; Daka (dal 30' s.t. Salomaa), Vulturar, Macrì; Gonzalez, Carrozzo (dal 38' s.t. Been), Berisha (dal 7' s.t. Mommo).



Commenti

CUORE "CHEVA", si confida al prestigioso "EL PAIS": "non voglio bruciare le tappe, ma stare tra i ragazzi"
PER PRENDERLO BASTAVA ANDARE... A CARMIANO. CISSE', "miracolo" Atalanta. Il sogno è realtà