Ospiti

VENTURATO E' NERO: "Lecce premiato oltre i suoi meriti. Potevamo anche vincerla"

Le parole del tecnico della SPAL in Sala Stampa





LECCE - Grande amarezza per Roberto Venturato, per la prima volta sconfitto in carriera contro il Lecce dopo essere stato a lungo il tecnico del Cittadella “maledetto” con cui i giallorossi non riescono mai a vincere.

Ecco le parole in Sala Stampa dell'allenatore della SPAL al termine di questo confronto al “Via del Mare”.

Prestazione - “Abbiamo fatto una prestazione importante. Il Lecce è stato premiato in maniera esagerata, mentre noi potevamo anche vincere. Abbiamo fatto due errori gravi in tutta la partita e su uno abbiamo preso gol. Un risultato positivo ci avrebbe premiato giustamente. Dobbiamo pensare a fare i punti che ci mancano con il Crotone, subito, perchè poi avremo altre due squadre in corsa per la A”.

Ripresa - “Loro hanno qualità, siamo calati giusto qualche minuto nel 2° tempo e hanno preso il sopravvento. Dobbiamo migliorare in questo, ma non si può dire che sui novanta minuti non abbiamo fatto una prestazione importante, il Lecce ha avuto molto di più di quel che meritava”.



Commenti

+++ LOTTA ALLA A PIU' GIALLOROSSA! +++ CREMONESE, COTTA E MANGIATA! Abisso regala mezza promozione al Lecce
"MIRACOLO" HELGASON: "non ci credo, è stato tutto pazzesco. 11mila gridavano il mio nome"