Ospiti

GORINI E' DELUSO: "Cittadella punito dalla qualità di alcuni singoli del Lecce. Siamo calati troppo durante la gara"

Le parole del tecnico dei veneti dopo la sconfitta interna con i giallorossi

26.09.2021 12:43




CITTADELLA - Dopo la delusione di Benevento una sconfitta casalinga, la prima stagionale, che lascia l'amaro in bocca.

In casa Cittadella tocca al tecnico Edoardo Gorini affrontare l'analisi di questo blitz del Lecce in Veneto. Ecco le sue parole.

Calati alla distanza - “Abbiamo pagato un calo alla distanza di natura fisica, dopo un ottimo primo tempo. Quando non riesci a vincere le partite ti devi accontentare, devi portare a casa almeno un punto e potevamo farlo. E' stata la terza gara in pochi giorni, abbiamo sprecato tante energie in un contesto di caldo umido. Ci è mancata lucidità, equilibrio, i cambi non hanno influito a cambiare tendenza”.

Qualità diversa - “Poi abbiamo pagato anche una differenza di qualità con i calciatori del Lecce che sono venuti fuori nel momento decisivo. In questo momento dobbiamo fare quadrato e venire fuori da questa serie di sconfitte, per fare una grande partita a Frosinone”.



Commenti

DOMANI LA RIPRESA. Ok TUIA e DI MARIANO? La situazione. Venerdì serve l'uomo in più, il "Via del Mare"
C'E' UNA SVOLTA! Chiara non è morta perdendo il controllo della moto? OMICIDIO COLPOSO: c'è un indagato