Ospiti

ECCO IL PARMA DELLE "STELLE": le scelte, la formazione programmata per "uccidere" il campionato

Ducali in campo senza paura, con il solito modulo offensivo "spinto" di Maresca: ecco le scelte





PARMA - Costruiti per vincere.

Con questo imperativo, dominare, quasi annientare il campionato e tornare nel tempo tra i “grandi” con una proprietà nuova e ambiziosa, in estate è nato il Parma delle “stelle” per la B, una formazione completamente fuori dalla portata delle altre sorelle cadette del campionato.

Eppure la classifica dice diversamente, come ha detto diversamente il precedente di inizio stagione in Coppa Italia (1-3 Lecce), ma domenica alle 14 la posta in palio è molto più alta, i punti sono molto più preziosi e pesanti.

Maresca per la gara del “Via del Mare” non si snatura e lavora sul classico 3-4-1-2 a trazione fortemente offensiva che connota questo Parma.

Davanti alla “leggenda” Buffon i tre centrali Osorio, Danilo e Cobbaut. Poi Delprato e Mihaila sulle corsie, con Juric e Sohm a lavorare palloni nel mezzo. Davanti Vazquez dietro alla coppia d'attacco composta da Tutino e Inglese.



Commenti

GABRIEL, MECCARIELLO, STREFEZZA: verso il sì! Il Lecce prova a recuperare tutti per l'assalto al Parma
IL LECCE DEGLI "ESAMI": con il Parma per vedere a che punto è il progetto. LE SCELTE, I DUBBI