Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Davanti non af...FONDI. Lecce, polveri bagnate, emergenza, un palo e solo un punto. LA CRONACA

Sabato 25 Novembre 2017 | Marco Errico | News

FONDI - Un Lecce convincente solo a sprazzi non riesce a sfondare in casa del Racing Fondi. Finisce 0-0, una partita comunque non facile contro un avversario non trascendentale ma compatto e che ha confermato il buon momento di forma (CLICCA QUI PER LA CLASSIFICA GIA' AGGIORNATA IN TEMPO REALE).

Sprint - Liverani rimette dentro Drudi per Riccardi, male con la Reggina, poi si affida ancora a Pacilli trequartista per Mancosu in panchina solo per onor di firma a causa di problemi fisici (CLICCA QUI I DETTAGLI). Il Lecce parte forte, con grande personalità, come aveva chiesto il tecnico romano alla vigilia. Ci prova Tsonev dalla distanza, con una conclusione di poco alta, poi Armellino di testa tra le braccia del portiere avversario alla fine di una bella ripartenza, poi tocca a Torromino e Lepore, da fuori, con la mira imprecisa.

Reazione - Il Lecce sembra in grado di restare padrone del campo, ma poi sul più bello si "sgonfia", lasciando metri del terreno di gioco agli avversari. Al 32' Perucchini in tuffo salva su Lazzari, poi Corvia, tre minuti dopo, spreca un'occasione colossale "sparando" alle stelle da ottima posizione, davanti a Perucchini. Sino al 40', quando un sinistro di Addessi chiama il portiere del Lecce a un grande intervento in angolo.

Palo - La ripresa si apre con una grandissima occasione di Di Piazza che all'8' conclude a botta sicura ma ancora una volta il portiere Elezaj "blinda" il pareggio del Racing Fondi. Il Lecce non cambia marcia e Liverani le prova tutte, con Persano e alla fine anche per Dubickas. Evanescenti gli apporti di Pacilli e Torromino, quest'ultimo almeno bravo a spendersi in fase di copertura e ripartenza. I giallorossi provano a scardinare la porta avversaria e Tsonev colpisce il palo con un bel colpo di testa. Finisce 0-0, con l'ultimo sussulto a tempo scaduto: gran conclusione di Persano dalla distanza a una manciata di centimetri dal palo. Per il Lecce è arrivato il tempo di riposare: nel prossimo turno c'è la sosta, tutti davanti alla tv per Trapani-Catania.

TABELLINO

RACING FONDI - LECCE 0-0

Racing Fondi (4-4-2): Elezaj; Galasso, Vastola, Ghinassi, Paparusso; Quaini, Lazzari (dal 44' s.t. Mastropietro), Ricciardi, Vasco; Corvia (dal 40' s.t. De Sousa), Addessi. (Cojocaru, Pompei, Maldini, Pezone, De Leidi, Tommaselli, Utzeri). Allenatore Mattei.

Lecce (4-3-1-2): Perucchini; Lepore, Cosenza, Drudi (dal 35' s.t. Riccardi), Ciancio; Armellino, Arrigoni, Tsonev; Pacilli (dal 15' s.t. Persano); Di Piazza, Torromino (dal 40' s.t. Dubickas). (Chironi, Vicino, Mancosu, Valeri, Megelaitis, Marino, Gambardella). Allenatore Liverani.

Arbitro: Dionisi de L'Aquila (Spinello-Vingo).

Note: ammonito Armellino, recupero 0' p.t., 4' s.t.