Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

Oltre 20 furti in 18 chiese: rubavano offerte, donazioni e ori. 9 ARRESTI

Martedì 6 Marzo 2018 | Marco Errico | Cronaca

CASARANO - Reato brutto anche più del normale furto, perchè colpisce la religiosità e il senso di comunità di molte popolazioni salentine che si ritrovano attorno alle parrocchie ancora come attorno a un baluardo sociale e culturale.

L'hanno consumato tutti insieme, in nove, i componenti di una banda specializzata nei furti nelle chiese, tutti arrestati oggi. In tre anni si erano introdotti nelle parrocchie di Cannole, Carpignano Salentino, Collepasso, Corigliano d'Otranto, Matino, Melissano, Miggiano, Minervino di Lecce, Montesano Salentino, Muro Leccese, Neviano, Parabita, Poggiardo, Ruffano, Sanarica, Sternatia, Supersano e Tricase, anche tornando più volte nella stessa chiesa, per arraffare offerte, ori, candelabri o particolari oggetti utilizzati durante le funzioni religiose dai parroci del paese.

Tutti sotto ai quarant'anni gli arrestati dai Carabinieri della Compagnia di Maglie che ha messo a segno una lunga attività di indagine, di pedinamenti e appostamenti: la banda aveva la sua base su Casarano, dove è scattato il blitz alle prime luci dell'alba.