Per sfruttare al meglio tutte le funzionalità del sito, aggiorna il tuo browser.

I 22 IN CAMPO: ecco Juve Stabia-Lecce. VALE TANTO, avanti Lecce

Domenica 20 Novembre 2016 | La Redazione | News

LECCE - Rivoluzione sì? Rivoluzione no?

Il tecnico del Lecce Padalino arriva a Castellammare di Stabia con pochissimi dubbi, ma importanti. Ecco allora in grafica le certezze del mister, che ha 2-3 elementi in pre-allarme per dare scacco matto alla Juve Stabia.

In porta ci sarà Gomis, con davanti Vitofrancesco, Cosenza, Giosa e finalmente Contessa. In mezzo Lepore, Arrigoni e Mancosu. Davanti Pacilli, Caturano e Torromino.

Scendono le quotazioni di Drudi (a Castellammare di Stabia uno "ruvido" come Cosenza può essere più utile), ma anche di Ciancio, accreditato di un turno di riposo, mentre resiste il ballottaggio tra Arrigoni, che si fa preferire per esperienza in contesti simili, e Fiordilino, che con il Cosenza in casa non ha brillato soprattutto in avvio, dimostrandosi sì estremamente talentuoso ma ancora da formare a livello di personalità nel mezzo.

Risponde la Juve Stabia con una formazione che fa ben comprendere la bontà di un primato meritato: difesa con Atanasov e Morero coppia centrale, Cancellotti e Liviero sulle corsie, centrocampo con Mastalli (ha già mercato in Serie A), Capodaglio e Izzillo, dietro al terminale offensivo Ripa, sorretto da Marotta e Sandomenico.

Calcio d'inizio alle 16.30: SoloLecce.it seguirà la partita in tempo reale, come sempre, minuto per minuto, azione per azione. CLICCA QUI PER FARTI MANDARE ALLA PAGINA, QUANDO SARA' PRONTA.